presentazione di L’INTERPRETAZIONE DEI SOGNI DI FREUD ASTRAIRE + ZMAN live

presentazione di L’INTERPRETAZIONE DEI SOGNI DI FREUD ASTRAIRE + ZMAN live

Sabato 28 maggio l’HulaHoop vi invita a un doppio appuntamento.

Alle ore 21:00 Angelo Zabaglio (aka Andrea Coffami) presenterà la sua ultima fatica letteraria edita da Gorilla Sapiens: L’intepretazione dei sogni di Freud Astaire.

Alle ore 22:00 Zman live

fronte

L’interpretazione dei sogni di Freud Astaire è una raccolta di brevi racconti surreali ed esilaranti, che con un umorismo a tratti amaro conduce in un universo di stranezze, pulsioni e trasgressioni dall’ordinario. Angelo Zabaglio ci presenta un immaginario straniante e provocatorio, che non teme censure, e a cui il lettore accede attraverso il filtro di uno sguardo naïf. A definire la scrittura pop di quest’opera contribuisce, infine, il pastiche linguistico di dialetti, gerghi e stile colloquiale, così come i frequenti riferimenti alla cultura televisiva e cinematografica.
Angelo Zabaglio (aka Andrea Coffami) ha pubblicato le raccolte poetiche Ne prendo atto (Bel-Ami
Edizioni, 2013); Serio faceto (Edizioni Ensemble, 2012); il saggio umoristico Sovvertire il cinema
(18:30 edizioni, 2010); la raccolta di racconti Lavorare stronca (Tespi, 2008) e la raccolta di poesie
Non tutti i dubbi sono di plastica (Arcipelago Edizioni, 2007).
Le sue pagine in rete
blogatuasorella.blogspot.it
facebook.com/stiamoaffreschi

Zman è il progetto musicale di Stefano Tocchi, una dimensione parallela, un luogo sospeso nel tempo, come uno sconfinato prato in cui il David Bowie di Ziggy Stardust incontra i Beatles del White Album, presentati da Syd Barrett, mentre il sole non albeggia né tramonta, ma cambia solo di colore.

13023519_548305155341824_1987751363_n

https://www.facebook.com/zmanmusicproject?__mref=message

Lascia un commento

HulaHoop club • Via L.F. De Magistris, 91/93 • Roma (al Pigneto)